TORNA ALLA HOME
 

 
 


vai al sito ufficiale FMI

Registro Storico FMI
Moto d'Epoca Roma Enrico Solari


Moto d'Epoca Roma Enrico Solari per offrire un ulteriore concreto supporto agli appassionati ha concordato con la FMI la presenza in Sede del Referente Registro Storico F.M.I. per consulenza sul restauro e la conservazione delle proprie motociclette d'Epoca. Si potranno presentare direttamente le pratiche di iscrizione e far visionare la propria motocicletta - con indubbio vantaggio di tempo e certezza sull'esito della domanda.

Sono iscrivibili moto e ciclomotori dal 20° anno compiuto.
 

 

Esaminatore Nazionale in sede. Per conoscere le date, clicca su "EVENTI ed APPUNTAMENTI"

 
 

MODULISTICA

Procedura Iscrizione 2017

Modulo A

Veicoli immatricolati

Procedura riservata ai motoveicoli muniti di regolare targa
e libretto di circolazione nazionale, in regola con la
circolazione. Questa procedura non è ammessa, in alcun
caso, per i motoveicoli dismessi dalla circolazione o per i
motoveicoli radiati d’ufficio dal PRA.

Modulo B
Veicoli da reimmatricolare

Procedura riservata ai motoveicoli muniti di targa e libretto
di circolazione nazionale, ma radiati d’ufficio dal PRA,ed ai
motoveicoli non muniti di regolare targa e libretto di
circolazione nazionale (radiati o cancellati dal PRA per
custodia in area privata, demoliti, oppure nuovi mai
immatricolati, d’importazione estera, di origine sconosciuta).


Dichiarazione proprietà

Dichiarazione officina

Esaminatore Nazionale
Moto d'Epoca FMI


per consulenza e presentazione domande iscrizione Registro Storico


Daniele Seriacopi
riceve telefonicamente
LUNEDI-MARTEDI-GIOVEDI-VENERDI
dalle 9:00 alle 13:00

e-mail: daniele.seriacopi@federmoto.it
cell: 3298069348

E' possibile consultare on-line lo stato delle pratiche

 
 

Suggerimenti per le foto: 
 - Non deve essere montato alcun tipo di accessorio
 
(borse, para-brezza, portapacchi, bauletto ecc.) anche se di serie. 
 - Non vi devono essere lesioni evidenti, ammaccature sulla carrozzeria o tagli nella sella. 
 - Devono essere presenti gli adesivi originali. 
 - La moto deve essere posta sul cavalletto centrale - se esistente - con la ruota anteriore allineata al mezzo.